Chiudi
  • Per soggiorni superiori a 90 giorni, chiamate il numero +(1) 866 539 3446.
  • La prenotazione può essere effettuata con un massimo di 550 giorni di anticipo.
  • Ricontrollate le date.

Caricamento in corso...

Foto 1 di 4

Spiaggia

Foto 2 di 4

Spiaggia

Foto 3 di 4

Vista sulla baia di notte

Foto 4 di 4

Vista spiaggia

Offrendo le più raffinate tra le destinazioni di vacanza in Sardegna, i 55 km della Costa Smeralda si snodano lungo l'angolo nord est dell'isola, famosa per l'acqua trasparente del mare, le spiagge mozzafiato e un solare clima mediterraneo.

La Sardegna e la Costa Smeralda fanno parte dell'Italia. In passato sono state dominate dai romani, i saraceni del Nord Africa, la Spagna e l'Austria, solo per nominare alcuni esempi. Il risultato è una ricca cultura stratificata, che si riflette nelle tradizioni, nella cucina e nell'artigianato del luogo. Scoprite direttamente queste tradizioni autoctone con le dimostrazioni degli artigiani locali, con una visita alla famosa industria della ceramica Cerasarda o effettuando escursioni di una giornata al sito archeologico di Li Muri o ai villaggi tipici della regione della Gallura.

Lo sviluppo del turismo internazionale in Sardegna inizia nel 1960 grazie all'impegno del principe Karim Aga Khan IV. Pertanto, i vantaggi che oggi offre la costa non includono solo le bellezze naturali ma anche ristoranti di fama mondiale, un'architettura importante, una divertente vita notturna, boutique di moda e rinomate regate a vela come la Sardinia Cup. Per gli amanti dell'avventura marina, le escursioni alle vicine isole di Mortorio, Soffi e della Maddalena offrono un assaggio di vita di mare nonché la possibilità di osservare i delfini nel loro ambiente naturale.

Attività supplementari includono il golf presso il prestigioso campo da golf Pevero, una corsa sul tradizionale treno a vapore sardo e un'indimenticabile gita alle grotte di Ispinigoli e del Bue Marino.

  • Gli orari dei negozi sono generalmente dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 20:00.
  • La moneta locale è l'Euro e il sistema elettrico corrisponde ai 220 volt dello standard europeo.
  • La lingua ufficiale della Sardegna è l'italiano, ma si parlano anche l'inglese, il francese, il tedesco e lo spagnolo.